Bonus Nido

Con riferimento alla Circolare INPS n.88 (scaricabile CLICCANDO QUI) ed alle nostre precedenti comunicazioni, vi ricordiamo che dal prossimo 17 luglio, le famiglie interessate potranno presentare la domanda per ricevere il "BONUS NIDO".

Il contributo, pari a 1.000 euro all'anno per un massimo di tre anni, è destinato al pagamento delle rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati (non è necessario alcun accreditamento con i Piani d’Ambito, i Comuni o con l’INPS).

Questo nuovo aiuto, da non confondere con i Voucher Baby Sitter - asilo nido, spetta a tutte le famiglie che iscrivono il proprio figlio all'asilo nido pubblico o privato a prescindere dal reddito.

Invitiamo tutti i soci ad informare i genitori su tempi e modalità di presentazione della domande che, ricordiamo, potranno essere fatte:

  • on line tramite i servizi telematici dell'Inps;
  • via telefono chiamando il Contact Center dell'istituto al numero verde 803.164 gratuito da rete fissa o il numero 06164.164 da rete mobile (con tariffazione a carico);
  • di persona rivolgendosi ad un patronato.